Chi siamo


La Mission

La Fondazione Italiana Linfomi Onlus (FIL) sviluppa progetti di ricerca per la cura dei linfomi, patologie che in Italia colpiscono ogni anno circa 15.000 nuovi pazienti (http://itacan.ispo.toscana.it/italian/itacan.htm), che significa 40 nuovi casi al giorno, quasi 2 ogni ora.

La ricerca scientifica negli ultimi 20 anni ha contribuito a rendere sempre più guaribile il linfoma (circa l’80% dei Linfomi di Hodgkin e circa il 60 % dei Non Hodgkin guarisce) e a migliorare la qualità della vita dopo le cure, ma c’è ancora molto, moltissimo da fare.

La mission della FIL è quella di migliorare la diagnosi e le terapie per la cura dei linfomi e costituire la base scientifica, organizzativa e legale attraverso la creazione di una linea comune e condivisa tra tutti i centri Italiani impegnati nella ricerca in questo settore. Realizziamo progetti di ricerca scientifica no profit e indipendenti coinvolgendo circa 150 centri (Ospedali, Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico, Aziende Sanitarie Locali, centri universitari) distribuiti su tutto il territorio nazionale, con lo scopo di migliorare la loro capacità di ricerca e assistenza in questo settore e ridurre il cosiddetto fenomeno della “migrazione sanitaria”.

La FIL collabora inoltre con organismi internazionali con gli stessi obiettivi di ricerca e sviluppa iniziative di tipo informativo per migliorare la conoscenza di tali malattie e aiutare pazienti e parenti ad affrontarle al meglio.

La FIL sviluppa iniziative di tipo formativo per il personale sanitario e per i ricercatori tramite erogazione di borse di studio, promozione di percorsi universitari e convegni in materia di linfomi, commissioni scientifiche aperte agli specialisti che da vari punti di vista si occupano di linfomi (anatomopatologi, biologi, medici nucleari, radioterapisti, radiologi, dermatologi, e…ovviamente, ematologi) e sviluppa percorsi informativi sui linfomi con l’intento di far conoscere il problema a pazienti, parenti e persone interessate all’argomento.

fil-word-cloud

La Storia

La FIL ONLUS è stata la naturale evoluzione dell’Intergruppo Italiano Linfomi (IIL), sorto nel 1993 con la prima riunione svoltasi a Firenze come gruppo di cooperazione spontanea tra clinici e ricercatori impegnati nello studio e nella terapia dei linfomi in Italia. L’attività dell’IIL è stata ufficializzata nel luglio 2004 con la nascita di una Fondazione dotata di personalità giuridica e iscritta al registro delle ONLUS per far collaborare i gruppi attivi preesistenti. L’unione di tali gruppi  in un unico organismo nazionale ha dato vita alla FIL ONLUS, nata ad Alessandria il 29 settembre 2010.

La FIL ha ottenuto la certificazione UNI EN ISO 9001:2008 per la “Promozione, realizzazione e gestione di sperimentazioni cliniche nel campo dei linfomi” in data 8 giugno 2017.

La FIL ONLUS collabora con diversi gruppi di ricerca europei e internazionali, di seguito i principali:

group of medical reseachers

    EVENTI | MOSTRA TUTTO


    Mag
    23
    Ambulatori multispecialistici e la medicina generale

    Il 23 Maggio 2017 a Roma, presso l’Istituto Superiore di Sanità, si svolgerà il Convegno: “Ambulatori multispecialistici e la medicina generale: nuovo modello per la prevenzione e il monitoraggio di...

    + INFO

    NOTIZIE | MOSTRA TUTTE


    Bando per Premio “Ercole Brusamolino”

    CONTINUA A LEGGERE

    Aiutaci nella ricerca
    contro i Linfomi

    Donare è semplice
    e sicuro con Paypal

    Copyright ©2017 Fondazione Italiana Linfomi ONLUS. Tutti i diritti riservati. – Privacy - Browsers Supportati - Credits